Condividi su: Facebook Twitter Twitter Pinterest

Rollwasher TW/800

Categoria: Golf

Macchina per il lavaggio automatico delle ruote dei carrelli da golf.

€ 0,00

E-mail

Quantità:

Non disponibile

Descrizione del prodotto:

  • Made in italy : la macchina è interamente costruita in Italia, con semilavorati prodotti in zona e componenti commerciali di prestigiose case italiane ed europee.
  • Pulsantiera comandi con pulsanti bassa tensione (24 volt) in conformità alla normativa vigente sulla sicurezza delle macchine.
  • Estrema facilità di uso.
  • Marchio CE e manuale di uso e manutenzione.
  • La struttura della macchina è completamente in acciaio zincato con le parti esterne verniciate con fondo antiruggine e smalto poliuretanico applicato a polvere.
  • Rulli motorizzati in alluminio e spazzole rotanti con setole in nylon per una perfetta pulizia del battistrada e dei cerchi e raggi delle due ruote principali.
  • Elettrovalvola ed ugelli per l’erogazione dell’acqua di lavaggio in automatico.
  • Possibilità di pulire la ruota anteriore con spazzola manuale dotata di tubo flessibile per l’erogazione della acqua di lavaggio (optional).
  • Classe di protezione IP54.

Dimensioni e caratteristiche tecniche:

  • Larghezza: 104 cm
  • Altezza: 95 cm
  • Profondità (senza rampa): 103 cm
  • Larghezza max carrello: 73 cm
  • Diametro spazzole: 16,5 cm
  • Potenza installata: 0,37 kw
  • Diametro tubo scarico: 1” 1/2 g (4,8 cm)
  • Peso: 130 kg
  • La macchina funziona in modo automatico: il carrello deve essere posizionato nella zona di lavaggio, sopra appositi rulli in alluminio, dopodichè, il contatto della ruota con una apposita leva mette in movimento i rulli stessi, le due spazzole laterali e fa azionare una elettrovalvola per l’erogazione dell’acqua di lavaggio. Una volta finito il lavaggio delle due ruote principali, il carrello deve essere tolto manualmente da sopra i rulli, dopodichè la macchina si ferma automaticamente.
  • Un grosso tubo di scarico per l’acqua sporca è posizionato sulla parte posteriore della macchina, e deve essere confluito negli scarichi rispettando termini di legge. Essendo un lavaggio meccanico con acqua e spazzole rotanti, l’acqua di scarico sarà contaminata solo da elementi naturali come terra ed erba, così quest’ultima, potrà essere eventualmente riutilizzata per l’irrigazione.
  • Il collegamento della macchina alla rete idrica deve essere effettuato dall’utilizzatore.
  • L’eventuale lavaggio della ruota singola anteriore deve essere fatto manualmente. Per questa operazione la macchina può essere fornita (accessorio optional) completa di un ulteriore spazzola mobile con tubo flessibile per l’allacciamento idrico. L’erogazione dell’acqua al tubo flessibile è legata alla presenza del carrello sopra i rulli, in posizione di lavaggio.
  • Un grosso tubo di scarico per l’acqua sporca è posizionato sulla parte posteriore della macchina, e deve essere confluito negli scarichi delle acque reflue nei termini di legge.
  • La trasmissione agli organi mobili è del tipo a cinghia dentata e la manutenzione è pressochè inesistente.
  • Sulla parte anteriore della macchina, sono presenti 3 pulsanti: il primo in alto è un pulsante ad “azione mantenuta” per il funzionamento manuale della macchina (al suo rilascio la macchina si ferma); in posizione centrale è presente un selettore “0-I” che serve a dare tensione alla macchina; il terzo in basso è un pulsante rosso “a fungo” per l’arresto emergenza.

SCARICA IL PDF COMPLETO

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Nome:*

E-mail:*

Richiesta:*

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK